Skip to content Skip to footer

Tra le vie di Lisbona: cosa vedere e cosa mangiare in 2 giorni spendendo poco

Lisbona è una delle mete più belle del Portogallo e visitarla significa perdersi tra i suoi colori, tram caratteristici, palazzi d’epoca, scalinate e tanti punti panoramici “miradouros”. Non era in programma ma è entrata subito nei nostri cuori. In questo articolo ti raccontiamo cosa vedere a Lisbona in 2 giorni attraverso un itinerario a piedi. Non dimenticare di stipulare un’assicurazione di viaggio per viaggiare in serenità. Abbiamo un codice sconto del 10% per l’assicurazione con HeyMondo.

La praca do Comercio con l’imponente Arco da Rua Augusta

Come punto di riferimento inizia l’esplorazione da Praca do Comercio, una piazza grandissima che si affaccia sul fiume Tago da un lato ma anche sull’imponente Arco da Rua Augusta. Si trova nel quartiere Baixa (città bassa) e molto probabilmente ti salterà subito all’occhio la geometria delle strade perché formano un vero e proprio reticolato.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

Il Miradouro do Elevador de Santa Justa, l’ascensore in ferro battuto

E ora che stai percorrendo la via più conosciuta di Lisbona, dirigiti verso la prossima tappa, ovvero l’Elevador de Santa Justa, un ascensore in ferro battuto che ti porta in cima dove potrai ammirare un bellissimo panorama sulla città. Si okay, tutto bello ma il biglietto costa 5,30 Euro e c’è sempre una fila impressionante.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

Nessun problema, sappi che abbiamo un’ asso nella manica: ti basterà costeggiare il convento del Carmo, la chiesa senza copertura. Ecco la magia: potrai passeggiare perfino sopra il ponticello in ferro e fare tutte le foto che ti pare. Semplice no?

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

La Livraria Bertrand, la libreria più antica del mondo

Se ciò che ti stai chiedendo è cosa vedere a Lisbona allora a pochi passi dall’ elevator de Santa Justa esiste la libreria più antica del mondo, ancora in attività.  Si tratta della Livraria Bertrand ed è stata fondata nel 1732 e infatti nel 2011 è entrata nel World Guinness Records. A noi è piaciuta ma non particolarmente tanto come ci aspettavamo. L’arredamento è molto suggestivo e all’esterno potrai ammirare le azulejos! Se la tua idea è di visitare anche Porto, allora ti rimandiamo all’articolo sulle 10 magie che ti faranno innamorare.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

I tram di Lisbona che attraversano i quartieri storici

Passeggiando per le strade della capitale Portoghese è facile imbattersi in un continuo via vai di tram. Ecco perché in cima alla lista delle cose da vedere in 2 giorni a Lisbona non può mancare l’elevador da Bica, una delle due funicolari della città. E’ qui che parte quella più famosa ovvero il tram 28 dal color giallo e attraversa i quartieri storici. Sappi che è stato il primo tram in assoluto ad entrare in funzione in un epoca ormai lontana a noi, nel 1873. La vista dall’alto della collinetta dove arriva l’Elevador è da cartolina!

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

La suggestiva e colorata strada rosa o pink street

A Lisbona si nasconde un posto insolito che dovresti inserire nel tuo itinerario di viaggio su cosa vedere in 2 giorni: stiamo parlando della suggestiva via colorata di rosa chiamata “Pink street” con tanto di ombrelli colorati. In tanti la definiscono come la via più instagrammabile di Lisbona. Sappi che il nome vero della via è Rua Nova do Carvalho.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

La storia che c’è dietro la strada rosa è interessante perché in passato era il simbolo del quartiere a luci rosse di Lisbona, mentre oggi è stato riconvertito come luogo di ritrovo per i giovani con tanti bar. A proposito, esiste anche la “Green street”!

Il miradouro de Sao Pedro de Alcantara

Lisbona è un continuo saliscendi ma questo non ti deve scoraggiare perché ci sono tanti punti panoramici “miradouros”. Uno di questi è proprio il Miradouro de Sao Pedro de Alcantara, con un giardino romantico e un belvedere particolare da vedere assolutamente se visiti Lisbona. Infatti, la sorpresa più bella rimane la fontanella che abbiamo scoperto solo dopo essere scesi dalla scalinata. L’atmosfera è davvero tranquilla e rilassante, specialmente la mattina presto oppure al tramonto.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

Per non farti mancare nulla passeggia sulla scalinata Calcada do Duque per raggiungere la via R. das Portas de Santo Antão e assaporare l’empada de Galinha e il Pastel de Bacalhau a poco meno di 2 Euro. Quasi dimenticavamo, dopo i pasti non può mancare la ciliegina sulla torta, ovvero la Ginjinha, un liquore tradizionale portoghese alla ciliegia. Noi l’abbiamo assaggiata per la prima volta nel locale più famoso: a Ginjinha (costa 1,50 Euro). Lo sappiamo è difficile resistere alla tentazione dei dolci tipici portoghesi come i pasteis de nata.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

Il miradouro di Santa Luzia al tramonto

Una buona idea è quella di ammirare il tramonto dal punto panoramico più famoso di Lisbona: stiamo parlando del Miradouro di Santa Luzia. Purtroppo è quasi sempre affollato ed è abbastanza difficile scattare una foto ricordo. Che vista, vero? Un tripudio di colori tra bounganville, azulejos e tetti rossi. Ti potrebbe interessare leggere l’articolo sui punti panoramici più belli di Porto?

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

Il miradouro Portas do Sol, uno degli antichi ingressi della città

A brevissima distanza ecco un altro punto panoramico da vedere se, il tuo intento è quello di ammirare Lisbona dall’alto: Portas do Sol. E’ uno degli antichi ingressi della città e rispetto al Miradouro di Santa Luzia la vista risulta essere più ampia. Ecco perché è il nostro preferito.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

Prima di arrivarci però digita su google maps History of Lisbon Mural by Nuno Saraiva. Scoprirai una piccola galleria con tanto di vista super sulla città e un bellissimo murales che racconta la storia di Lisbona attraverso i fumetti. Se sei amante degli scatti instagrammabili questo posto fa per te.

cosa vedere a lisbona in 2 giorni

Bairro Alto, il quartiere storico

Noi abbiamo alloggiato nel quartiere più vivace di Lisbona, ovvero il Bairro Alto ma abbiamo combinato un grosso guaio perché ci sono diversi pub, ristoranti e bar che chiudono a tarda notte. Mentre la mattina è bello per passeggiare e scattare qualche foto. Sebbene siano stati solo 2 giorni a Lisbona, abbiamo portato a casa un sacco di bellissimi ricordi. A presto!

Se ti piace questo articolo, condividilo!!!​

LEGGI ANCHE: L’INCANTO DELLA LIBRERIA LELLO E IRMAO​ A PORTO (PORTOGALLO)

Lascia un commento

Vi abbiamo entusiasmato?
Volete contattarci per consigli o opportunità? Lasciate un contatto

best-travel-post-luglio-2021-1
© 2024 Duevaligieinviaggio | Powered by Palav Servizi.