Skip to content Skip to footer

Come organizzare un viaggio in Uzbekistan: la guida completa

Oggi, viaggiare in Uzbekistan è sicuramente un’esperienza completamente diversa rispetto al 2016, quando la dittatura era ancora una realtà. Ecco perché siamo felici di condividere questa guida completa e aggiornata al 2024 per viaggiare in Uzbekistan che ti aiuterà nella preparazione del tuo viaggio. Vieni a scoprire di più su questa terra meravigliosa, ricca di storia, cultura e straordinaria architettura islamica in questa guida dell’Uzbekistan!

  • La nostra guida di viaggio digitale, ti aiuterà a pianificare il tuo viaggio in Uzbekistan senza stress. Cosa trovi: approfitta di consigli locali, itinerari dettagliati e informazioni preziose per esplorare ogni angolo di questo paese ricco di storia e cultura. Clicca sull’immagine sotto!

VIAGGIO FAI DA TE IN UZBEKISTAN: COME ORGANIZZARLO

Dove si trova?

Organizzare un viaggio in Uzbekistan è un’avventura incredibile! Immaginiamo che, in un certo momento della tua vita, la tua scoperta sia seguita da questa scoperta:

  • Wow, questo paese è incredibile!
  • Uzbekistan, sì! Oddio quanta bellezza.
  • Oh no, cosa? UZ-CHE?? Ma è sicuro? Aspetta un attimo, prendo la cartina e…” dove si trova l’Uzbekistan? Tashkent è la capitale? Mai sentita!

L’Uzbekistan si trova nell’Asia Centrale senza sbocco sul mare e confina con il tutti gli stati con terminano con -STAN. Fino al 1991 faceva parte dei territori dell’ex URSS, ma oggi è una repubblica indipendente.

Uzbekistan cosa vedere

Perché andare e quando?

Noi abbiamo esplorato l’Uzbekistan da est a ovest, tra montagne e deserti aridi. Abbiamo osservato l’architettura storica islamica e russa, come un salto nel passato. Abbiamo attraversato le antiche mura di Khiva e ci siamo fatti incantare dai colori vivaci dei bazar, delle maestose cupole blu delle moschee, dei palazzi e delle madrase. L’ospitalità degli uzbeki è davvero straordinaria: sinceri, sorridenti, accoglienti e curiosi verso i visitatori stranieri. Il cibo uzbeko rappresenta per noi un vera chicca. Insomma, è stata un’esperienza di viaggio indimenticabile. Leggi anche l’articolo su “cosa vedere in Uzbekistan” per conoscere tutte le nostre tappe!

viaggio uzbekistan

Se ti stai chiedendo quando andare, sappi che il periodo migliore per visitare l’Uzbekistan è la primavera, da metà aprile a metà giugno o da Settembre a Novembre. In estate la questione ferie sarebbe super favorevole…ma il clima no! Le temperature in estate salgono fino a raggiungere picchi che vanno oltre i 40 gradi e risultano decisamente poco sopportabili.

Cosa serve per entrare in Uzbekistan?

Per viaggiare in Uzbekistan NON è necessario il visto per soggiorni inferiori a 30 giorni. Naturalmente porta con te un passaporto valido.

  • Non dimenticare di stipulare un’assicurazione di viaggio per la tua vacanza in Uzbekistan! Questo ti copre per situazioni impreviste come emergenze mediche, ritardi dei voli, così puoi viaggiare senza preoccupazioni. PS: per i nostri lettori potrai usufruire del 10% di sconto con HeyMondo.

Viaggiare in Uzbekistan è sicuro?

Viaggiare in Uzbekistan è sicuro, e ci sono buoni motivi per questo. Non lasciarti ingannare dal suffisso “-stan”, spesso associato a luoghi meno sicuri.

  • Durante il nostro viaggio, ci siamo sempre sentiti a nostro agio ovunque. Nonostante la barriera linguistica, i locali sono estremamente disponibili e amichevoli, pronti ad aiutare quando necessario.
  • A Tashkent, siamo rimasti colpiti dalla modernità e pulizia della città.
  • Incontri con giovani studenti desiderosi di praticare l’inglese sono stati comuni sia in metropolitana che per le strade.
  • Molte città dell’Uzbekistan hanno una polizia turistica dedicata alla sicurezza degli stranieri che visitano il paese.
viaggio uzbekistan

Quanti giorni per l'Uzbekistan: itinerario 7 - 10 giorni

Che tu stia pensando di esplorare la vivace capitale Tashkent, di immergerti nelle antiche città della Via della Seta come Bukhara, Khiva e Samarcanda, o di avventurarti nelle montagne Nurata, le nostra guida dell’Uzbekistan ha tutto il necessario per creare il tuo viaggio in linea con i tuoi gusti. Se ti stai chiedendo quanti giorni ti occorrono per visitare l’Uzbekistan, allora è una domanda a risposta aperta. Secondo noi: Samarcanda (2 giorni), Bukhara (2 giorni), Khiva (2 giorni), Tashkent (2 giorni) e, infine montagne Nurata (2 giorni). 

Samarcanda cosa vedere

Trasporti: come muoversi e spostarsi in Uzbekistan

  • Voli: Roma – Tashkent ogni Domenica, Milano – Tashkent ogni Martedì. Voli interni disponibili per le principali città dell’Uzbekistan. Per informazioni e prenotazioni visita il sito uzairways.com. L’alternativa è fare scalo a Istanbul con con Turkish Airlines.
  • Treni: Opzioni come l’Alta Velocità Afrosiyob, Sharq e treni notturni (da Khiva a Bukhara o viceversa). Per cercare i collegamenti e prenotare (con largo anticipo), è necessario registrarsi sul sito eticket.railway.uz. Abbiamo viaggiato in Kupe (cuccetta privata per 4 persone) ed è stato davvero emozionante perché ci ha permesso di interagire con la gente del posto! Ci siamo sentiti come se fossimo a casa.
  • Taxi: Taxi ufficiali con tassametro sono consigliati. Alcuni taxi non hanno il tassametro e in questo caso è meglio concordare il prezzo prima di salire. Ps: potrebbero essere un po’ insistenti. Basta dire no con decisione! L’app Yandex Go è una valida alternativa con tariffe super, iper, stra mega convenienti. 
  • Metro Tashkent: Super economica e sicura grazie alle misure di sicurezza rigorose.
viaggio uzbekistan

Internet, prezzi e abbigliamento

Alla domanda su quanto costa un viaggio in Uzbekistan rispondiamo relativamente poco perché il paese ha aperto al turismo dal 2017!

  • Per ottenere Internet sul tuo telefono, puoi facilmente acquistare una SIM card all’aeroporto o nelle città.
  • La valuta: Il Som Uzbeko (UZS).

  • Pagamenti: Le carte di credito sono accettate principalmente in luoghi. turistici e di fascia alta. Tuttavia, i contanti sono preferiti dagli uzbeki.

  • Cibo: I ristoranti locali offrono cibo economico, anche se aggiungono una commissione di servizio del 10 al 15%.

  • Attrazioni: I prezzi delle attrazioni turistiche sono accessibili.

  • Alloggi: I prezzi degli hotel variano a seconda della città e della categoria.

  • Shopping: Nei mercati locali, i prezzi non sono fissati e la contrattazione è consigliata. I venditori potrebbero aumentare i prezzi per i turisti, quindi è importante negoziare.

viaggio uzbekistan

Come vestirsi in Uzbekistan:

  • Un guardaroba vario con pantaloni o gonne lunghe, magliette a maniche corte, camicie, felpe e una giacca leggera è una scelta confortevole per esplorare il paese.
  • Per quanto riguarda il velo, è consigliabile averne uno a disposizione quando si visitano luoghi sacri o moschee, come segno di rispetto.
viaggio uzbekistan

Ecco alcune informazioni fondamentali per organizzare il vostro viaggio in Uzbekistan. Speriamo ti siano utili e se qualcosa non è chiaro scrivici! 

  • Nell’articolo sono presenti link in affiliazione per migliorare la vostra esperienza di viaggiatori: il costo finale, in caso di prenotazioni o acquisti, per voi non aumenta, ma diminuisce nel caso dell’assicurazione, e contribuite a tenere vivo il progetto Duevaligieinviaggio per fornirvi sempre guide aggiornate.

Se ti piace questo articolo, condividilo!!!

Lascia un commento

Vi abbiamo entusiasmato?
Volete contattarci per consigli o opportunità? Lasciate un contatto

best-travel-post-luglio-2021-1
© 2024 Duevaligieinviaggio | Powered by Palav Servizi.